Alberto VERSO (costumista - scenografo) "Il caso di via Lourcine"  teatro Della VILLA roma 200         << 1-2 >>  

Curriculum vitae        sito ufficiale 

ALBERTO VERSO nato a Messina. Finiti gli studi artistici si trasferisce a Roma e si iscrive ad Architettura, Debutta nel 1965 disegnando scene e costumi per la "La Mandragola" per la Compagnia di Peppino De Filippo, Inizia poi un lungo rapporto di collaborazione con Maurizio Monteverde, partecipando a numerosissime realizzazioni di prosa, lirica, televisione.
 

Contemporaneamente si va affermando come costumista e scenografo per il teatro e la televisione, anche estera (firma costumi per una "Cenerentola" ed una "Traviata" in Germania orientale).
 

E' stato anche assistente d Maria De Matteis "Waterloo" di Eugenio Guglielmetti, "Orfeo In Paradiso", "Babau", e di Ezio Frigerio "Wozzek" per il Maggio Musicale Fiorentino, con la regia di Liliana Cavani.
Firma i costumi per gli sceneggiati TV "La pietra di luna" e "I due prigionieri" regia di Anton Giulio Majano; "Educatore Autorizzato" regia di Luciano Odorisio; scene e costumi per "Con assoluta Ingratitudine" di Maurizio Costanzo, compagnia Sandra Mondaini-Francesco Mul.
 

Determinante per la sua affermazione stata una assidua collaborazione con Piero Tosi, iniziata nel 1972, che lo far partecipare ad alcuni dei pi importanti film degli ultimi anni ("Portiere di notte", "Ai di l del bene e del male", "La pelle", "Oltre la porta" di Liliana Cavani; "L'Innocente" di Luchino Visconti; "Per te antiche scale", "La vera storia della signora delle camelie" di Mauro Bolognini; "II malato Immaginario" con Alberto Sordi, regia di Tonino Cervi.
 

2002 - "Letterati e dolci Signore" di Arthur Schnitzler, regia di Walter Pagliaro.
           Teatro della Villa. di Roma,
           con Micaela Esdra
           (scene e costumi)
           "La governante" di Vitallano Brancati, regia di Walter Pagliaro.
           Teatro Stabile di Catania,
           con Andrea Jonasson, Pippo Pattavina, Luca Biagini
           (costumi)

           "La Favorita", musica di Gaetano Donizettl, regia di Walter Pagliaro,
           direttore Maurizio Benini.
           Teatro Comunale di Bologna,
           con Sonia Ganassi, Roberto Frontali, Chester Patton e Giuseppe Filianoti
           (costumi).

 

2001 - "Ninotchka" di Melchier Legyal, regia di Filippo Crivelli,
           con Claudia Koll e Giampiero Bianchi
           (scene costumi)
           "Gli anni perduti" di Vitaliano Brancati, regia Walter Pagliaro
           Teatro Stabile di Catania,
           con Edoardo Siravo
           (costumi)
           "II caso dl Via Lourcine" di Eugne Labiche, regia di Walter Pagliaro.
           Teatro della Villa di Roma
           (scene e costumi)
           "Ripley's Game", film, regia di Liliana Cavani
           (costumi per Chiara Caselli)
 

2000 - "II furto del tesoro", film TV , regia di Alberto Sironi,
           con Luca Zingaretti e Meret Becker
           (costumi)

continua... 

 

Sito

ufficiale

TEATRI

TEATRO della VILLA

Scenografi

SPETTACOLI

ELETTRAMEDEA

FOTOVIDEO

Vestire gli ignudi

FOTO di scena

Letterati e dolci Signore

<< indietro

PROSA  LIRICA

Altre foto >>

Il sito ottimizzato per Internet Explorer versione 4 o successiva - Risoluzione consigliata 800x600, caratteri medi

Copyright FOTOVIDEOLAB di Riccardo Spinella - Tutti i diritti riservati - Listino prezzi

 

=---MOTORE---=    di ricerca interno

 - Web Master

 FVL