Graziano PETRINI (mimo-attore)   MIMO  "Don Pasquale"   Caio Melisso   Spoleto 2002                     <<

Nato a Spoleto, si è avvicinato al teatro per gioco. Dopo aver studiato danza e musica, ha cominciato a scrivere sketch teatrali impegnandosi come autore, interprete e regista.

 

Nel 1993 ha fondato la Compagnia Teatrale “Sipario”, di cui è tuttora direttore artistico e con cui ha realizzato progetti teatrali che lo hanno portato a conquistare il premio della F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatro Amatori) per il miglior spettacolo, la nomination come migliore attore protagonista per Rugantino, e per la migliore regia con Grease.

 

Per il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto e per il Festival dei Due Mondi ha lavorato in Evgenij Oneghin di Ciaikovskij, ne Il Ratto del Serraglio e nel Don Giovanni di Mozart, in Un ballo in maschera di Verdi.

 

Ha lavorato presso l’Istituto Penitenziario a Maiano di Spoleto per la realizzazione di un progetto teatrale con i detenuti, che si sono esibiti nella rappresentazione di diversi spettacoli. Nel 1998 con la sua compagnia ha realizzato il musical Sette spose per sette fratelli e la commedia musicale Il conte Tacchia. Dal 1999 si occupa di percorsi di formazione teatrale per i ragazzi delle scuole elementari e medie. Nel giugno 2001 ha firmato l’adattamento, la regia e le coreografie del musical Sister Act per il quale ha ricevuto il Premio “Bizzarri”.

TEATRI

TEATRO NUOVO

MIMI

SPETTACOLI

57° Stagione Lirica

FOTOVIDEO

56° Stagione Lirica

FOTO di scena

55° Stagione Lirica

<< indietro

LIRICA

Altre foto >>

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer versione 4 o successiva - Risoluzione consigliata 800x600, caratteri medi

Copyright © FOTOVIDEOLAB di Riccardo Spinella - Tutti i diritti riservati - Listino prezzi

=---MOTORE---=    di ricerca interno

 - Web Master

 FVL